Vincitori del bonus prestazioni UFC Orlando

(Zuffa LLC)

UFC Orlando è partito alla grande con un paio di finali al secondo turno, ma una lunga serie di decisioni successive ha portato il preliminare in primo piano della notte tra Niko Price e Phil Rowe a essere spinto alla carta principale.

Quella gara dei pesi welter finì per dare il via a una serie di sette interruzioni consecutive , e alla fine della serata la carta principale rappresentava il Fight of the Night dell'evento e entrambi i bonus Performance of the Night.

Spettacoli della notte

Forse nessun combattente è entrato nell'UFC Orlando con più da guadagnare di Roman Dolidze, e il georgiano ha sfruttato l'opportunità con un TKO al secondo round contro Jack Hermansson.

Il match dei pesi medi è stato evidenziato come quello di questa settimana Rottame dormiente , in gran parte dovuto al fatto che Dolidze ha vinto la battaglia meno di un mese dopo la sua ultima vittoria e stava affrontando l'8 ° classificato Hermansson. Dopo un difficile primo round in cui 'The Joker' ha fatto affidamento sul suo gioco di calci per frustrare il georgiano, le cose hanno preso una piega nel secondo round una volta che la lotta è andata al tappeto.

Hermansson ha colpito un takedown al centro della gabbia con poca resistenza, ma il 34enne si è ritrovato rapidamente a respingere i tentativi di sottomissione. Dolidze ha sfruttato la corsa che ne è seguita per assicurarsi un'affettatrice per polpacci e appiattire Hermansson, il che ha permesso al georgiano di colpi di terra fino a quando finalmente l'arbitro è intervenuto.

Dolidze è entrato nell'UFC Orlando come peso medio non classificato, ma il 34enne dovrebbe presto avere un numero accanto al suo nome da abbinare ai $ 50K che ha intascato per il suo quarta vittoria consecutiva .

Immediatamente dopo la vittoria di Dolidze, Sergei Pavlovich ha esteso la sua serie di piazzamenti al primo turno quando ha fermato Tai Tuivasa a meno di un minuto dall'inizio del loro incontro dei pesi massimi.

Tuivasa è entrato nella serata cercando di evitare sconfitte consecutive dopo essere stato fermato da Ciryl Gane a settembre, ma l'australiano si è trovato presto nei guai contro Pavlovich. Il russo ha mostrato poco rispetto per i selvaggi contrattacchi che tornavano da Tuivasa mentre continuava pugni sbarcati che alla fine ha messo 'Bam Bam' sulla tela.

La controversa interruzione di Pavlovich Derrick Lewis nel suo ultimo combattimento non gli ha fruttato un bonus, ma quello del russo quinta vittoria consecutiva a spese di Tuivasa è stato sufficiente per guadagnare $ 50.000 in più.

Lotta della notte

L'incontro dei pesi welter tra Phil Rowe e Niko Price è stato il probabile favorito per l'UFC Orlando Fight of the Night fino a quando l'evento principale tra Stephen 'Wonderboy' Thompson e Kevin Holland ha rubato la scena.

Il 39enne Thompson è entrato nella notte con una serie di sconfitte di due incontri che lo hanno visto schierato come il perdente dell'Olanda, e all'inizio sembrava che il potere del uomo più giovane sarebbe la differenza nel matchup.

'Wonderboy' è sopravvissuto ad alcuni difficili primi momenti per prendere il controllo mentre l'incontro andava avanti, e le cose hanno preso una svolta significativa quando Holland sembrava subire un infortunio alla mano che ha gravemente compromesso la sua resa offensiva. 'The Trail Blazer' ha mostrato un'incredibile tenacia e ha assorbito tutti i tipi di punizione da Thompson, comprese alcune enormi mani sinistre e un apparentemente infinito raffica di calci .

Il corner dell'Olanda è finito fermare la lotta tra il quarto e il quinto round, ma entrambi gli uomini hanno messo in scena uno spettacolo incredibile e hanno più che guadagnato i loro bonus Fight of the Night per aver chiuso UFC Orlando.

Cosa ne pensi dei vincitori dei bonus di UFC Orlando?

0 Commenti

Natan Levy risponde all''odioso' Kanye West

UFC Orlando Octagon Interviste: Rafael Dos Anjos chiama Conor McGregor

I combattenti di MMA reagiscono al TKO di Kevin Holland di Stephen Thompson

Risultati e momenti salienti dell'UFC Orlando: Thompson batte TKO in Olanda